BORSETTINA ALL’UNCINETTO

Ciao a tutti,

Oggi ho preparato un tutorial di come realizzare una bellissima e coloratissima borsetta per bambine formato gufetto,molto semplice ,che può un bellissimo regalo per una bimba.

Io ho usato un filo in acrilico in colori diversi(scegliete quelli che più vi piacciono!) per dare un tocco di bellezza alla borsa della nostra bimba ed un uncinetto numero 3,5 mm.

Il tutorial come sempre sarà realizzato con delle foto e cercherò di essere molto esplicita.

LEGENDA

Maglie alta-m.a

Maglie bassa-m.b

 

Continua a leggere

Annunci

TUTORIAL MACRAME’ ROMENO-Stella di Natale (punto ricamo petali 6)

Ciao a tutti,

Il Natale è alle porte e ho deciso di realizzare una creazione con il macramè romeno : una stella di Natale. Spero vi piacerà anche questo progetto , anche se i punti di ricamo che verranno spiegati possono essere usati anche per altri modelli.

In questo articolo, vi spiegherò un altro punto di ricamo per i petali, che ho scelto di realizzare.

OCCORRENTE:

  • SPIGHETTA ROMENA DOPPIA COTONE ROSSO SFUMATO
  • SPIGHETTA ROMENA DOPPIA COLORE VERDE SFUMATO
  • UNCINETTO DA 0,75 MM
  • FILO DORATO

PROCEDIMENTO:

Negli articoli precedenti, ho già spiegato come si prepara il modello. Dopo aver preparato tutto, avremo questo risultato.

IMG_20161221_185130.jpg

Dopo di che, andremo a cucire tutti i petali tra loro e anche a unire le foglie. Poi andremo a ricamare i petali. Il punto di ricamo che utilizzeremo è facile.

Come già spiegato, andremo a tracciare la base di lavorazione del petalo, come nella seguente foto.

IMG_20161221_192512.jpg

Quando avremmo finito di realizzare 12 fili verticali, andremo con l’ago a prendere il primo filo e l’ultimo, per il resto li prenderemo tutti insieme.

IMG_20161221_192814.jpg

Faremo questo movimento per 4,5 volte, dipende dalla grandezza del petalo e andremo a proseguire nella stessa maniera di prima, lasciando sempre un filo a sinistra e a destra e prendendo solo i laterali.

Gli altri fili centrali verranno presi insieme.

IMG_20161221_193158.jpg

IMG_20161221_193639.jpg

IMG_20161221_194539.jpg

Andremo avanti così fino alla fine del nostro petalo. Alla fine il nostro filo lo faremo uscire andando giù attraverso il nostro ricamo realizzato.

IMG_20161221_201755.jpg

Il nostro risultato sarà come nella seguente foto.

IMG_20161221_205532.jpg

Nell’articolo successivo spiegherò anche il punto ricamo per le foglie e successivamente per il centro della stella. Spero di aver spiegato correttamente e seguitemi per imparare altri punti.

Alla prossima.

 

TUTORIAL MACRAME’ ROMENO – punto ricamo petali classico 5(con foto)

Ciao a tutti,

Per tante di voi che siete principianti , il punto ricamo che spiegherò è il classico, che viene utilizzato per i petali. E’ molto facile e ho preparato delle foto per agevolare la spiegazione.

Iniziamo dalla base del petalo, sempre con l’ago attraverso la spighetta e procederemo come nella seguente foto.

IMG_20161217_173720.jpg

Dopo questa operazione, andremo a preparare la base del nostro ricamo, tracciando i fili in verticale, come nella successiva foto.

IMG_20161217_173836.jpg

IMG_20161217_174204.jpg

Cercate di fare in modo che i fili siano uguali da entrambe le parti e devono essere in numero pari.

IMG_20161217_174323.jpg

Andremo a effettuare questa operazione per 3-4 volte, dipende dalla grandezza del petalo.

IMG_20161217_174423.jpg

IMG_20161217_174704.jpg

Andremo a lasciare sia a destra che a sinistra, un filo, come nella foto precedente. Andremo avanti cosi fino quando ricamiamo il nostro petalo.

IMG_20161217_175621.jpg

Quando avremmo finito il lavoro, facciamo entrare l’ago nel nostro ricamo per finire il procedimento, come nella successiva foto.

IMG_20161217_180640.jpg

Il risultato sarà come nella seguente foto.

IMG_20161217_181238.jpg

Ho pensato di farvi vedere anche un’altra versione di questo punto. Il procedimento è lo stesso.

IMG_20161217_181611.jpg

A questo punto, andremo a prendere non due fili insieme come nel precedente punto ma uno, come nella foto precedente. Andremo a finire il punto come nella spiegazione precedente, lasciando sempre un filo dalla parte sinistra che destra.

IMG_20161217_181754.jpg

IMG_20161217_182000.jpg

Il risultato sarà come nella successiva foto.

IMG_20161217_182250.jpg

Spero che questo articolo vi sia utile e che le spiegazioni fornite vi siano chiare. Fatemi sapere nei commenti e lasciate un like.

Alla prossima.

TUTORIAL MACRAME’ ROMENO – punto ricamo foglie 5(con foto)

Ciao a tutti,

Vi propongo un nuovo punto ricamo per le foglie. E’ un’esecuzione molto facile e quando viene realizzato è molto elegante.

PROCEDIMENTO:

Come al solito, dobbiamo entrare attraverso il cordoncino con l’ago con il filo e iniziamo a tracciare  fili in orizzontale, in modo parallelo.

IMG_20161216_161504.jpg

Finita l’operazione, andremo a iniziare il punto dal basso della foglia, prendendo con un punto festone verso destra i primi 4 fili come nella seguente foto.

IMG_20161216_165752.jpg

Dopo di che, andremo a eseguire un’altro punto festone, prendendo gli stessi 4 fili di prima, però verso sinistra, come nella successiva foto.

IMG_20161216_165822.jpg

Andremo a eseguire il procedimento per 4 volte, lasciando un filo in basso e prendendo un filo dall’alto. Guardate le immagini così capirete meglio.

IMG_20161216_165901.jpg

IMG_20161216_165938.jpg

IMG_20161216_170100.jpg

Finito questo gruppo di 4 fili per 4 volte, andremo a salire, prendendo i prossimi 4 fili con un punto festone, facendo lo stesso procedimento, una volta a destra e una a sinistra.

IMG_20161216_170140.jpg

IMG_20161216_170201.jpg

IMG_20161216_170339.jpg

Andremo avanti in questo modo fino alla fine dello spazio da ricamare. Il risultato è nella seguente foto.

IMG_20161216_170618.jpg

Mi auguro che anche questo articolo vi sia piaciuto e che il procedimento sia stato chiaro.

Alla prossima.

TUTORIAL MACRAME’ ROMENO – punto ricamo petali 4(con video)

Salve a tutti, eccomi di nuovo con un nuovo articolo.

E’ un punto ricamo per i petali che ho imparato anni fa e vorrei mostrarvelo. L’ho usato in tanti dei miei lavori e secondo me è abbastanza facile. Comunque ho preparato un video, in cui vi mostrerò il procedimento.

Il punto si presta per i petali abbastanza grandi, perché viene in maniera migliore.

Per il ricamo si tracciano sempre i fili in orizzontale come base e iniziamo dall’alto del petalo.

Dovremmo avere i fili in numero pari , perché andremo a lavorare su gruppi da due.

Continua a leggere

TUTORIAL MACRAME’ ROMENO – Punto ricamo foglie 1(con video)

Ciao a tutti, finora vi ho mostrato modelli per fiori, oggi ho pensato di spiegarvi anche dei modelli per foglie e di mostrarvi i passaggi che verranno effettuati.

Questo modello è adatto sia per foglie piccole che grandi, ma può essere usato anche x spazi più grandi in modo da essere riempiti, perché è di grande effetto.

PROCEDIMENTO

Inizieremo a tracciare fili in orizzontale (l’importante è che siano paralleli, se c’è bisogno inseriamo anche due volte l’ago con il filo nella stessa orecchietta del cordoncino)!

Continua a leggere

TUTORIAL MACRAME’ ROMENO – Punto ricamo petali 2(con video)

Ciao a tutti, in questo articolo vi farò vedere un ulteriore modello e il modo per realizzarlo. Mi avete detto in molti che volete imparare questa tecnica e per i principianti vorrei, innanzitutto, darvi dei consigli nell’arte del macramè attraverso l’esperienza che ho acquisito nel corso degli anni.

  1. IL MODELLO VA MESSO SU UN MATERIALE CHIARO, PREFERIBILMENTE BIANCO
  2. LA SPIGHETTA VIENE REALIZZATA IN MODO CHE NON SIA TROPPO LARGA, IN QUESTO MODO QUANDO SI VANNO A REALIZZARE I MODELLI CON L’AGO, SI LAVORERANNO SOLO LE PARTI LATERALI (orecchiette);
  3. PER RINFORZARE IL MATERIALE, DI SOLITO, SI METTE SOPRA DEL NAILON, CHE AGEVOLA IL NOSTRO LAVORO CON L’AGO, PERCHÉ’ IN QUESTO MODO NON SI ATTACCA NEL MATERIALE;
  4. QUANDO ANDREMO A CUCIRE IL CORDONCINO INTORNO AL NOSTRO CONTORNO (di un fiore o di una foglia), CERCATE DI TAGLIARLO ALLA BASE DEL NOSTRO MODELLO, IN MODO CHE QUANDO SI VA A NASCONDERE IL FILO, NON SI NOTERÀ’ LA CUCITURA;
  5. IL FILO CON IL QUALE ANDREMO A CUCIRE IL CORDONCINO, DOBBIATE CERCARE DI METTERE UN COLORE DIVERSO, PERCHÉ’ QUANDO ANDREMO A FINIRE IL LAVORO E TAGLIARE IL MODELLO, SARA’ PIÙ’ FACILE INDIVIDUARLO.

Continua a leggere